venerdì 16 febbraio 2018

Friday post #1 - segnalazioni e prossime uscite

Buon venerdì a tutti,
sono fiera di me. Vi avevo promesso tre post e tre post avete avuto.
Oggi vi segnalo  due libri che sono stati pubblicati lunedì 13 febbraio, entrambi editi da Piemme. 
E così la mia lista dei libri da comprare, insieme a quella dei libri da leggere, si allunga ulteriormente.
Non credo che riuscirò mai a vederle completamente sfoltite.
Vi lascio alcuni dettagli sui due romanzi di che vi segnalo qui sotto e il link per l'acquisto.
Vi ricordo che non seguo nessun programma di affiliazione, per cui non vengo pagata per i click sui link.
Buona lettura!



Cristallino, vivido, commovente. Un romanzo che vi toccherà nell'intimo, poco importa da quale Paese veniate».
Los Angeles Review of Books


Titolo: Rifugio
Autore: Dina Nayeri
Casa Editrice: Piemme
Pagine: 336
Prezzo: € 18,50 (ebook € 9,99)
IN LIBRERIA DAL 13 FEBBRAIO


Trama: Nilu è solo una bambina quando è costretta a lasciare la sua casa, in Iran, e partire per l'America. L'Oklahoma. Un posto sconosciuto dove, con la madre e il fratello, deve già imparare, così piccola, a ricominciare da capo. Per questo, da quando è arrivata in America, conserva sempre uno zainetto pieno delle sue cose: non si sa mai quando bisognerà scappare di nuovo, né quando, finalmente, comincerà il lungo viaggio per tornare a casa. A casa, dov'è rimasto suo padre: Nilu è convinta che presto li raggiungerà, e non vede l'ora. Ma Nilu non sa che Bahman è rimasto in Iran perché per lui le radici sono una cosa potente, e che negli anni a seguire, in tutta la sua lunga vita di figlia, vedrà suo padre solo una manciata di volte, nei posti diversi dove la vita la porterà. Dall'America all'Europa, ad Amsterdam, dove incontrerà rifugiati provenienti da ogni Paese, in un mondo cambiato dall'undici settembre, Nilu cercherà sempre di riavvicinarsi a quel padre rimasto "a casa". Forse perché, nonostante tutto ciò che è riuscita a ottenere nella vita - lo studio, l'amore, un lavoro che la appassiona -, quello è l'unico modo per tornarci un po' anche lei, a casa, e trovare finalmente il rifugio che non ha mai avuto.Dopo l'acclamato esordio Tutto il mare tra di noi, Dina Nayeri ci regala un romanzo che è uno struggente affondo nel rapporto tra un padre e una figlia divisi, e nelle mille contraddizioni di chi, come Nilu e come l'autrice stessa, ha dovuto lasciare indietro un pezzo di sé per poter andare avanti.


Titolo: Delirium - la trilogia
Autore: Lauren Oliver
Casa Editrice: Piemme
Pagine: 864
Prezzo: € 20.00
IN LIBRERIA DAL 13 FEBBRAIO


Trama: Nel futuro in cui vive Lena, l'amore è una malattia, causa presunta di guerre, follia e ribellione.È per questo che gli scienziati sottopongono tutti coloro che compiono diciotto anni a un'operazione
che li priva della possibilità di innamorarsi. Lena non vede l'ora di essere "curata", smettendo così di temere di ammalarsi e cominciare la vita serena che è stata decisa per lei. Ma mancano novantacinque giorni all'operazione e, mentre viene sottoposta a tutti gli esami necessari, a Lena capita l'impensabile. Si infetta: si innamora di Alex. E questo sentimento è come ritornare a vivere. In una società di automi che non conosce passione, ma nemmeno affetto e comprensione, Lena sta per scoprire l'importanza di scegliere chi si vuole diventare e cosa si vuole fare della propria vita.

Vorrei prendere la trilogia di Delirium anche se l'avevo letta ai suoi tempi e i singoli voumi sono sulla mia libreria....ma mi piace un sacco la cover di questa edizione.
Che ne pensate?

Altri post della settimana:

mercoledì 14 febbraio 2018

HAPPY VALENTINES! - 5 libri per San Valentino

Buongiorno a tutti e BUON SAN VALENTINO!
Io adoro questo giorno. Purtroppo, il mio ragazzo farà la notte a lavoro questa settimana e quindi non potremo festeggiarlo proprio oggi ma la nostra giornata sarà rimandata al weekend.
Visto che non ho programmi per la seratra ho pensato che avrei potuto leggere un bel libro "romanticoso" e strappalacrime.
Nel post di oggi vi consiglio, quindi, 5 libri che potete leggere la sera di San Valentino se, come me, la passerete a casa.


Trama: È il 9 novembre quando, durante un pranzo con il padre, Fallon incontra Ben per la prima volta. È un giorno speciale per lei, non solo perché sta per trasferirsi da Los Angeles a New York, ma anche perché ricorre l’anniversario dell’evento che ha segnato per sempre la sua vita, il terribile incendio che le ha lasciato cicatrici su gran parte del corpo, impedendole di continuare la sua carriera da attrice. Contro ogni previsione, la conoscenza tra i due si trasforma subito in qualcosa di più, ma Fallon sta per partire e sembra esserci tempo solo per il rimpianto. Come per strappare al destino quell’inevitabile separazione, Ben le promette allora che scriverà un romanzo su di loro, proponendole di ritrovarsi il 9 novembre di ogni anno, fino a che non ne compiranno ventitré. È così che ogni 9 novembre i due protagonisti aggiungono un nuovo capitolo alla loro storia, finché qualcosa non arriva a sconvolgere le loro promesse e a mettere alla prova i loro sentimenti, tra i dubbi di Fallon e le mezze verità di Ben.

Trama: Leningrado, 1941. In una tranquilla sera d'estate Tatiana e Dasha, sorelle ma soprattutto grandi amiche, si stanno confidando i segreti del cuore, quando alla radio il generale Molotov annuncia che la Germania ha invaso la Russia. Uscita per fare scorta di cibo, Tatiana incontra Alexander, un giovane ufficiale dell'Armata Rossa che parla russo con un lieve accento. Tra loro scatta subito un'attrazione reciproca e irresistibile. Ma è un amore impossibile, che potrebbe distruggerli entrambi. Mentre un implacabile inverno e l'assedio nazista stringono la città in una morsa, riducendola allo stremo,Tatiana e Alexander trarranno la forza per affrontare mille avversità e sacrifici proprio dal legame segreto che li unisce.

Trama: Jessie ha sedici anni e una vita da schifo. O almeno così le sembra il giorno in cui lascia Chicago per frequentare il liceo più snob di Los Angeles. Ma proprio quando le cose si mettono male, riceve una mail misteriosa. Una mail in cui Un Perfetto Sconosciuto si offre di aiutarla a orientarsi nella giungla della nuova scuola, mantenendo però l’anonimato. Jessie è perplessa: si tratta di uno scherzo di cattivo gusto o qualcuno vuole davvero darle una mano? Il punto è che lei non è nelle condizioni di rifiutare un aiuto tanto generoso: sua madre è morta ormai da un paio di anni, e suo padre si è risposato, costringendola a trasferirsi dall’altra parte del Paese, in un posto che odia con un fratellastro che odia ancora di più. Ecco perché Jessie non può fare altro che fidarsi: presto, Un Perfetto Sconosciuto diventa il suo migliore amico, e lei decide che è arrivato il momento di incontrarlo. Ma, si sa, ci sono segreti che è meglio non svelare mai…


Trama: Colleen O'Rourke è innamorata dell'amore, per così dire. Sarà perché se ne sta tutto il giorno dietro il bancone del suo bar, dispensando consigli amorosi, preparando Martini e rimanendo, più o meno felicemente, single. Per quanto la riguarda, infatti... be', l'amore non fa per lei. Non più, dopo che dieci anni prima Lucas Campbell le ha spezzato il cuore, esperienza che Colleen non ha nessuna intenzione di ripetere, grazie tante! Meglio limitarsi a qualche cottarella passeggera, a qualche flirt di "buona qualità" e a fare da cupido per amici e conoscenti, cosa per la quale sembra avere un talento naturale. Fino a quando un'emergenza di famiglia non riporta Lucas a casa, più bello e affascinante che mai, sempre lui, l'unico uomo che Colleen abbia amato. Sembra che tra loro ci sia un discorso rimasto in sospeso, ma che fare ora? Abbassare la guardia e rischiare di perdere il cuore, o rischiare di perdere un'irripetibile seconda occasione?

Trama: Quando Tate Collins trova il pilota Miles Archer svenuto davanti alla sua porta di casa, non è decisamente amore a prima vista. Non si considerano neanche amici. Ciò che loro hanno, però, è un’innegabile reciproca attrazione.Lui non cerca l’amore e lei non ha tempo per una relazione, ma la chimica tra loro non può essere ignorata. Una volta messi in chiaro i propri desideri, i due si rendono conto di aver trovato un accordo, almeno finchè Tate rispetterà due semplici regole: mai fare domande sul passato e non aspettarsi un futuro.
Tate cerca di convincersi che va tutto bene, ma presto si rende conto che è più difficile di quanto pensasse. Sarà in grado di dire di no a quel sexy pilota che abita proprio accanto a lei?

Io li ho letti tutti e sono uno più bello dell'altro. Il mio preferito è Il cavaliere d'Inverno ma capisco che per una sola serata possa essere troppo però secondo me è adatto.
Vi consiglio di leggerli tutti, indipendentemente da San Valentino, perché si tratta di cinque romanzi che meritano davvero tanto e che vi faranno emozionare.
Con 4 di questi 5 romanzi io ho pianto. Vi dico solo questo.
Buon San Valentino a tutti!
Rosy

Post di questa settimana:

lunedì 12 febbraio 2018

Recensione: Mirror, Mirror di Cara Delevingne

Buon lunedì lettori,
eccomi come promesso con il primo post dopo il mio ritorno.
Vi ho detto che cercherò di essere costante ed è proprio quello che ho intenzione di fare.
Sto cercando di aggiornarmi e di recuperare tutto il tempo perso. In attesa, oggi vi parlo di un libro che mi ha colpito parecchio.
Mirror, Mirror è il primo romanzo della modella, attrice, it girl del momento Cara Delevingne....tradotto: le apparenze ingannano.


Titolo: Mirror, mirror
Autore: Cara Delevingne
Casa editrice: DeA
Pagine: 356
Prezzo: € 14,37

Trama: Red, Leo, Naima e Rose. Quattro ragazzi diversi ma uniti da un'unica passione: la musica. È stata la musica a renderli non solo una band, i Mirror Mirror, ma anche una famiglia. Inseparabili. Almeno fino al giorno in cui Naomi è scomparsa nel nulla e la polizia l'ha ritrovata in condizioni disperate sulle rive del Tamigi. Da quel momento niente è più stato come prima: uno specchio si è rotto e un pezzo si è perso per sempre nelle vite di Red, Leo e Rose. Perché Naomi era la più solare di tutti, l'amica migliore del mondo. Ma in fondo al cuore nascondeva un segreto... Un segreto inconfessabile che nemmeno Red aveva fiutato e che nessuno avrebbe mai potuto immaginare. E mentre Rose si abbandona agli eccessi e Leo si chiude in se stesso, Red non accetta il destino dell'amica: ha bisogno di sapere, di capire. Che cosa ha ridotto Naomi in quello stato? Può davvero trattarsi di un tentato suicidio come crede la polizia? Per scoprire la verità Red dovrà trovare la forza di guardarsi allo specchio, conoscersi e imparare ad amarsi per quello che è. Perché, a volte, bisogna accettare che niente è ciò che sembra e che la realtà può essere capovolta.

Recensione
Devo essere sincera: ero stra curiosa di leggere questo romanzo, tuttavia non avevo aspettative altissime.
E' passato molto tempo da quando ho finito il libro di Cara Delevingne eppure la storia è ancora nitida nella mia testa.
Mirror, mirror racconta le vicende di quattro ragazzini che vivono realtà diverse e che si trovano catapultati nel dramma del mondo degli adulti senza averlo mai chiesto.
Naomi dopo giorni di assenza da casa viene ritrovata in bilico tra la vita e la morte sulle rive del Tamigi; Red deve gestire una famiglia che si sta sgretolando, proteggendo al contempo la sorellina; Leo deve difendersi dalla violenza del fratello; Rose chiede solo di essere amata e capita.
Mirror, mirror racconta di un mondo in cui niente è come sembra, in cui le apparenze ingannano, in cui gli adulti sono orchi e i ragazzi devono sgomitare per emergere e non essere risucchiati da ciò che li circonda.
Con uno stile rapido ed immediato la Delevingne ci mostra, come in uno specchio, un frammento della realtà attuale in cui i grandi non capiscono i piccoli e spesso non sono in grado di proteggerli, dove i deboli diventano forti e quelli che dovrebbero essere i buoni sono in realtà orchi.
Cara Delevingne mi ha stupita un sacco con la sua storia che vi consiglio di leggere, non solo per l'attualità dei temi ma anche per l'abilità dell'autrice di catturare il suo lettore.
Questo romanzo sembra urlare al mondo di non fermarsi alle apparenze ma di andare oltre, di vedere e non solo guardare, di capire, indagare, conoscere quello che si ha di fronte.
Ho trovato la lettura di questo libro non solo piacevole ma educativa.
Ognuno guardi il riflesso nel proprio specchio prima di guardare quello degli altri.

Voi l'avete letto?
Fatemi sapere che ne pensate.

Rosy

mercoledì 7 febbraio 2018

I'm back home!

Buongiorno lettori,
lo so, lo so...manco da una vita e mezza.  
Semplicemente non avevo più voglia di scrivere su Inside a Book e così ho smesso di farlo e basta.
Non mi andava: aprire blogger mi dava noia, scrivere una recensione era diventato un dovere, seguire gli altri blog, condividere i post sui social e tutto quello che riguardava la gestione di Inside a Book mi faceva venire voglia di scappare lontano. Per un periodo ho anche smesso di leggere.
In questi ultimi giorni, però, mi sono accorta che il blog un po' mi mancava e così eccomi qui.

Non so cosa aspettarmi, non so se sarò puntuale, non so se riuscirò di nuovo a conquistare quella piccola nicchia di lettori che mi ero creata prima del mio abbandono....effettivamente non so un sacco di cose.

So che avevo voglia di riprendere il blog in mano, di scrivere, di progettare, cambiare grafica, riordinare la mia libreria cartacea e virtuale.

Come stanno andando le cose nella blogosfera?
Anobii funziona ancora o è sempre peggio? Goodreads la fa ancora da padrone?
Cosa state leggendo, quali sono i libri che sono usciti ultimamente e le saghe che vanno di moda?
Mi sono persa un sacco di cose e sento che per qualche tempo non potrò essere la vostra fonte di informazioni libresche. E' necessario che mi aggiorni su tutto e sulle ultime novità e passerò a leggere e commentare gli altri bookblog.

Per ora vi do il bentornato a casa mia e spero di ritrovarvi tutti qui quando pubblicherò questo post.
Se tutto va come vorrei che andasse, avrei in mente di essere molto più costante e ho pensato di postare due/tre volte a settimana: il lunedì, il mercoledì e il venerdì. Il lunedì sarà dedicato alle recensioni, il mercoledì ad una rubrica o un post extra e il venerdì sarà per le segnalazioni. Il blog dovrebbe tornare operativo a tutti gli effetti la settimana prossima.
Per quanto riguarda le recensioni.....no, non tornerò a recensire autori autopubblicati. Mi spiace ma l'esperienza mi ha insegnato che è meglio così. E mi spiace per i "buoni" che ci vanno di mezzo, ma questo posto è uno svago per me e per voi che leggete e se recensire un libro significa aspettarsi insulti e pubblicità negativa perché il libro non è piaciuto, non è più uno svago nè per me nè per voi...quindi mi spiace ma niente autopubblicati.

Aspetto di sapere quali sono i libri che dovrei assolutamente avere e le prossime uscite da segnare. Volete aiutarmi?
Per ora è tutto.
Alla settimana prossisma.
Rosy

lunedì 16 ottobre 2017

Midnight jewel di Richelle Mead - Anteprima

Buonasera lettori,
come va? Io sono sempre stra-carica di lavoro ma cerco comunque di dedicarmi al blog. Infatti, avevo pensato di organizzare un'agenda per inside a book, una sorta di calendario editoriale, ora devo vedere bene come fare.
Veniamo al dunque....qualche giorno fa ho ricevuto una mail dalla casa editrice Lswr Edizioni con una notizia fantastica per....me....
Infatti, ho potuto leggere in anteprima i primi due capitoli del secondo volume della serie The glittering Court di Richelle Mead.


Titolo: Midnight Jewel
Autore: Richelle Mead
Casa editrice: LSWR Edicioni
Pagine: 432
Prezzo: € 16,06

25 OTTOBRE 2017


Trama: Mira non è come le altre ragazze della Corte Scintillante. È sopravvissuta a una guerra, è stata cacciata dalla sua terra natale e scaraventata in un paese dove ha imparato a combattere contro le tante ingiustizie che la circondano. Nel Nuovo Mondo, Mira progetta di guadagnarsi il riscatto dal contratto di matrimonio e di essere finalmente libera. A bordo della nave, si propone come informatrice a un passeggero, il sardonico e distaccato Grant Elliott, che ha scoperto essere una spia della prestigiosa agenzia McGraw oltre che il suo lasciapassare per la libertà. Saltata la copertura, Grant non ha altra scelta se non ingaggiarla. Mira si applica giorno dopo giorno per imparare l’etichetta e le usanze che le permetteranno di guadagnarsi l’anonimato. Di notte indossa una maschera e scivola in città, per combattere l’ingiustizia e la corruzione a modo suo, impressionando Grant con le sue straordinarie capacità e intuizioni sui fermenti di rivolta. Ma la cospirazione non è la sola cosa con cui dovranno combattere... Nessuno dei due può ignorare l’attrazione che divampa tra loro, talmente intensa da minacciare di far crollare tutto quello per cui Mira ha lavorato con tanto impegno. Avendo la libertà finalmente a portata di mano, potrà rischiare tutto per amore?

Non vedo l'ora di leggere l'intero libro dedicato a Mira. Il primo volume della serie mi era piaciuto tantissimo (qui la mia recensione) e anche se tra le tre protagoniste quella che più mi incuriosisce è Tamsin, Mira ha il suo fascino e nei due capitoli che ho avuto modo di leggere si coglie il suo carattere forte e determinato. Ho una teoria su Mira che ho elaborato già durante la lettura del primo volume e sono curiosa di scoprire se ho indovinato.
Ovviamente, due capitoli non sono sufficienti per giudicare un libro ma mi fido della Mead e  mi fido della storia che ho amato e adorato a suo tempo. Quindi non mi resta che ribadire di non vedere l'ora di avere questo secondo volume tra le mani.

Voi che ne pensate?
Esce il 25 OTTOBRE quindi.....
SAVE THE DATE!
Rosy


giovedì 21 settembre 2017

Segnalazioni e prossime uscite....

Buongiorno  a tutti,
con l'arrivo del'autunno e del freschetto mi è tornata voglia di leggere un bel libro sotto le copertine.
Ho notato che ci sono, e ci sono state, un sacco di uscite interessanti e devo aggiornarmi su quelle che mi sono persa durante la mia assenza.
Io vi segnalo questi romanzi che sono quelli che sicuramente cercherò di leggere. Come ormai sapete io non segnalo tutto ma solo quei libri che potrei potenzialmente comprare e leggere.


Titolo: La ladra di neve
Autore: Danielle Paige
Casa editrice: DeA
Pagine: 416

17 ottobre

Trama: Per sedici, lunghi anni Snow ha vissuto rinchiusa in un ospedale psichiatrico. Ma di una cosa è sempre stata certa: lei non è mai stata pazza. Ogni notte, incontra nei suoi sogni un uomo bellissimo e misterioso che la incita a fuggire e a scoprire la verità sul suo passato. Finalmente, grazie all'aiuto del suo unico amico Bale, Snow riesce a fuggire dall'ospedale e a rifugiarsi in un bosco poco lontano. Qui il confine tra sogno e realtà diventa presto labile, finché Snow si ritrova in un altro mondo. Un mondo dove ogni cosa è di ghiaccio. È Algid, il Regno di Neve. Tra terribili inganni, fughe rocambolesche e amori impossibili, Snow scopre un segreto antico: è lei l'erede al trono di Algid, figlia di un tiranno disposto a ucciderla pur di preservare il potere. Ma adesso che Snow ha ritrovato se stessa reclama ciò che è suo, e per averlo è pronta a combattere.


Titolo: Addio, Fairy Oak
Autore: Elisabetta Gnone
Casa editrice:  Salani Editore
Pagine: 343

Trama: Felì è tornata a casa. Nei quindici anni che ha trascorso lontano, ha sempre scritto alle compagne rimaste a casa, descrivendo il villaggio, le bambine e tutte le incredibili avventure che ha vissuto con loro e i loro fantastici amici. Al punto che ora le fate vogliono saperne di più, desiderano che lei racconti ancora, anzi, che non smetta mai! Chiedono altre storie, nuovi aneddoti, di sapere tutto del villaggio della Quercia Fatata e dei suoi abitanti. Felì accetta di buon grado e promette quattro nuovi racconti: le permetteranno di restare in compagnia dei suoi ricordi e di rivivere quei bellissimi giorni. Sì, ma per quanto ancora? Prima o poi dovrà separarsi dal passato e affrontare il futuro. Lei lo sa, e ora, manca solo un racconto, e col cuore che le batte forte, Felì sceglie di dedicarlo alla vita di tutti i giorni, quella con la sua famiglia, con gli amici del villaggio, con i ragazzi della Banda, la scuola, i giochi, i primi amori... Condividerà con le fate tutti quei momenti piccoli e preziosissimi che rendono dolci i suoi mille ricordi. La sua ultima storia è intensa e commovente, e tuttavia cela un mistero, e svela una profezia..


Titolo: Io e te come un romanzo
Autore: Cath Crowley
Casa editrice: DeA
Pagine: 352
Prezzo: € 14,90

Trama: Ci sono ferite che non si rimarginano, giorni che non si dimenticano. Come quello in cui il cuore di Rachel si è spezzato per la prima volta. È una notte d’estate, e lei sta per trasferirsi dall’altra parte del Paese. Nelle ore che restano prima della partenza vuole dire addio a tutto ciò che sta lasciando: la scuola, gli amici e, più di ogni cosa, Henry Jones, il ragazzo che conosce da sempre, con cui ha condiviso le letture, i sogni, le paure e le passioni. Così, Rachel entra furtivamente nella libreria gestita dai Jones e infila una lettera tra le pagine del libro preferito di Henry. Una lettera in cui gli confessa il suo amore, un messaggio in bottiglia lanciato in un oceano di parole, a cui lui non risponderà mai. Sono passati tre anni, e quel giorno sembra appartenere a un’altra vita perché Rachel, nel frattempo, ha perso il fratello; e lei non è che l’ombra di quel che era. Il dolore la soffoca, e sembra che l’unica via d’uscita sia tornare a casa e riavvicinarsi alle cose che ama di più: la libreria e Henry. I due iniziano a lavorare fianco a fianco, circondati dai libri, confortati dalle voci senza tempo di scrittori e poeti. E, mentre tra gli scaffali impolverati si intrecciano le storie di un’intera città, Henry e Rachel si ritrovano. Perché non c’è posto migliore delle pagine di un libro per ritrovarsi.


Titolo: Signore delle ombre
Autore: Cassandra Clare
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 660
Prezzo: € 16,92

Trama: Onore, senso del dovere, rispetto della parola data: questi sono i principi che guidano l'esistenza di ogni Shadowhunter. Oltre alla certezza che non esista un legame più sacro di quello che unisce due parabatai, compagni di battaglia destinati a combattere e a soffrire insieme. Un legame che mai e poi mai - questo dice la Legge - dovrà trasformarsi in amore. Emma Carstairs sa bene che il sentimento che la unisce al suo parabatai, Julian Blackthorn, è proibito e che proprio per questo potrebbe distruggere entrambi. Sa anche che, per non rischiare la loro vita, dovrebbe scappare il più lontano possibile da lui. Ma come può farlo, proprio ora che i Blackthorn sono minacciati da nemici provenienti da ogni dove? L'unica loro speranza sembra racchiusa nel «Volume Nero dei Morti», un libro di incantesimi straordinariamente potente su cui tutti vogliono mettere le mani. Per questo, dopo aver stretto un patto con la Regina Seelie, Emma, la sua migliore amica Cristina, Mark e Julian Blackthorn partono alla ricerca del libro, affrontando mille insidie, imbattendosi in potenti nemici ben consapevoli che nulla è ciò che sembra e nessuna promessa è degna di fiducia. Nel frattempo, a Los Angeles, la tensione crescente tra Shadowhunter e Nascosti ha rafforzato la Coorte, la potente fazione interna al Consiglio strenua sostenitrice della Pace Fredda e disposta a tutto pur di impossessarsi dell'Istituto. Ben presto però un'altra, nuova minaccia si fa avanti, sotto le spoglie del Signore delle Ombre - il Re della Corte Unseelie -, che spedisce i propri guerrieri migliori sulle tracce dei Blackthorn e del libro. Con il pericolo ormai alle porte, Julian concepisce un piano rischioso che prevede la collaborazione con un personaggio imprevedibile. Ma per ottenere la vittoria finale sarà necessario pagare un prezzo che lui ed Emma non possono nemmeno immaginare, e che avrà ripercussioni su tutti coloro e tutto ciò che hanno di più caro al mondo.

Ecco, questi quattro libri vorrei proprio leggerli.
Ne avete già letto qualcuno?
Consigli? Pareri?

Rosy

P.s. La cover di Signore delle ombre è terribile! Non trovate?

sabato 16 settembre 2017

Recensione - NEL TUO RESPIRO di Sophie Jackson

Buongiorno a tutti!
Dopo una luuuuunga assenza, finalmente, torno a condividere con voi le mie opinioni sui libri che leggo.
Voglio cominciare con un romanzo che mi è piaciuto ed emozionato tantissimo.
Si tratta del secondo volume della serie A pound of flesh di Sophie Jackson. Il primo volume mi era piaciuto ma non mi aveva coinvolta e colpita come questo. Sto parlando di lui: Nel tuo respiro.

Titolo: Nel tuo respiro
Autore: Sophie Jackson
Casa editrice: Fabbri Editori
Pagine: 352
Prezzo: € 13,52
Acquista qui: Nel tuo respiro

TRAMA: Max non riesce a lasciarsi alle spalle il passato: la dipendenza dalla droga, la fine della sua storia con Lizzie - la donna di cui era follemente innamorato e che non è capace di dimenticare - e la perdita del loro figlio. Dopo un periodo di disintossicazione in clinica, e dopo aver imparato a esplorare le sue paure più profonde e ad affrontare i tremendi incubi che lo tormentano ogni notte, Max decide di mollare tutto e trascorrere qualche mese in una cittadina in mezzo ai boschi. E lontano dalla metropoli, lontano dalle tentazioni, incontra Grace. Con il suo innato ottimismo e il suo amore per l'arte e la fotografia, sembra essere la ragazza perfetta. Nessuno per ora sa da dove venga, o perché sia così riservata riguardo al proprio passato. Nel corso del tempo, grazie alle ore trascorse a correre insieme lungo i sentieri di montagna e a un'attrazione sempre crescente, Max e Grace iniziano ad avvicinarsi l'un l'altra. Ma lui sarà ancora in grado di aprire il suo cuore e farsi travolgere dall'amore?

RECENSIONE
Sophie Jackson è un'autrice che mi piace particolarmente e con la serie A pound of flesh ha definitivamente conquistato il mio cuore.
Aspettavo di conoscere la storia di Max sin dal primo libro e devo dire che Nel tuo respiro non mi ha delusa per niente.
Max è un ragazzo tanto fragile quanto all'apparenza forte. La perdita del figlio avuto dalla donna che amava ha incrinato irrimediabilmente la sua corazza rendendolo debole e facile preda di alcool e droga, fino a diventarne dipendente.
Tuttavia, grazie all'aiuto degli amici riesce ad uscire dal buco nero della depressione e a ritrovare la sua strada. Nel Tuo respiro parte da qui.
Grace è l'alter ego femminile di Max: anche lei è stata segnata dalla vita che l'ha portata ad essere schiva, diffidente e riservata, costringendola a reprimere la sua vena creativa.
Quando i due si incontrano l'attrazione è fortissima, ma le esperienze di entrambi frenano dapprima la passione e poi il sentimento.
Nel tuo respiro racconta una storia emozionante e coinvolgente, piena di dolore e sofferenze ma anche di riscatto e rivincita che tocca alcuni temi piuttosto attuali e su cui credo tutti dovremmo riflettere.
Lo stile della Jackson rapisce. La semplicità e la fluidità con cui scorrono le parole ha fatto sì che leggessi questo romanzo in pochissimo tempo. Nel tuo respiro mi ha colpita: non si tratta del solito romance da leggere sotto l'ombrellone, anzi, i temi trattati lo rendono un filo pesantuccio ma non si può sempre leggere cose frivole, no?
Tra i tre libri questo è quello che mi è piaciuto di più: la Jackson ha scritto un inno alle seconde possibilità e in questo romanzo, più che negli altri, si percepisce il senso dell'intera serie: se cadi puoi rialzarti e non devi aver paura di cadere di nuovo.

Lo avete letto?
Che ne pensate?
Avete letto questa serie?
Rosy