Passa ai contenuti principali

Recensione: serie THE DARK ELEMENTS di Jennifer Armentrout

Buon secondo giorno dell'anno.
Oggi voglio parlarvi della nuova serie della Armentrout che è sbarcata in Italia da poco grazie alla Harlequin. The Dark Elements è composta da tre volumi più un prequel. In Italia sono stati pubblicati solo il prequel e il primo volume, per ora, mentre il secondo ho dovuto per forza leggerlo in lingua, perché non potevo proprio aspettare. Il terzo e conclusivo capitolo della trilogia è previsto in madre patria per il 28 luglio 2015, stando a quello che ci dice Goodreads, per cui dobbiamo aspettare per forza.




Titolo: Dolce come il miele
Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 114
Prezzo: € 2,49

Trama: Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il consenso alla loro unione. Tre anni dopo, si ripresenta da lei come se niente fosse, pronto a riprendere la loro storia da dove si era interrotta. Ma Jas non ci sta. Non vuole soffrire ancora. E così pone delle condizioni. Dez avrà sette giorni per guadagnarsi la sua fiducia e convincerla che sono fatti l'uno per l'altra. Sette giorni all'insegna di eccitanti pericoli e dolcissime tentazioni, per conquistare il suo cuore... o spezzarglielo di nuovo.





Titolo: Caldo come il fuoco
Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 394
Prezzo: €  6,50

Trama: Metà demone e metà gargoyle, Layla ha poteri che nessun altro possiede e per questo i Guardiani, la razza incaricata di difendere l'umanità dalle creature infernali, l'hanno accolta tra di loro pur diffidando della sua vera natura. Ma la cosa peggiore, un'autentica condanna, è che le basta un bacio per uccidere qualunque creatura abbia un'anima. Compreso Zayne, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da sempre. Poi nella sua vita compare Roth, e all'improvviso tutto cambia. Bello, sexy, trasgressivo, è un demone come lei, e non avendo anima potrebbe baciarlo senza fargli alcun male. Layla sa che dovrebbe stargli lontana, che frequentarlo potrebbe essere molto pericoloso. Ma quando scopre fino a che punto, tutto a un tratto baciarlo sembra ben poca cosa in confronto alla minaccia che incombe sul mondo.


ENG
Titolo: Stone cold touch
Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Teen
Pagine: 646
Prezzo: € 3,50 (kindle)

Trama: Layla Shaw is trying to pick up the pieces of her shattered life—no easy task for a seventeen-year-old who’s pretty sure things can’t get worse. Her impossibly gorgeous best friend, Zayne, is forever off-limits thanks to the mysterious powers of her soul-stealing kiss. The Warden clan that has always protected her is suddenly keeping dangerous secrets. And she can barely think about Roth, the wickedly hot demon prince who understood her in ways no one else could.
But sometimes rock bottom is only the beginning. Because suddenly Layla’s powers begin to evolve, and she’s offered a tantalizing taste of what has always been forbidden. Then, when she least expects it, Roth returns, bringing news that could change her world forever. She’s finally getting what she always wanted, but with hell literally breaking loose and the body count adding up, the price may be higher than Layla is willing to pay…

RECENSIONE
Ormai lo sapete che per me la Armentrout è sinonimo di garanzia. 
La serie The dark elements è originale per quanto riguarda i personaggi che ha portato alla luce: i gargoyle, creature mandate sulla terra dagli Alpha (gli arcangeli) per combattere i demoni dell'inferno. 
In una terra dove Inferno e Paradiso esistono veramente, i gargoyle, aka guardiani, cercano in tutti i modi di tenere i demoni lontani dal mondo degli essere umani.
Layla è metà demone e metà guardiano. E' stata adottata dal clan gargoyle di Washington come una di loro. Ma Layla ha un potere tremendo, è in grado di privare gli uomini e i guardiani della loro anima, per questo deve sempre stare attenta a non trovarsi a strettissimo contatto con chiunque possieda un anima. Un fidanzato è quindi fuori questione, figuriamoci Zayne, il bellissimo guardiano con cui vive e con cui si è creata quella stupidissima friend zone che è molto più di amicizia.
A tutto ciò aggiungete un demone affascinante, irriverente, sarcastico, bellissimo: Roth. Il suo arrivo stravolgerà completamente il modo di pensare di Layla. Non tutti i demoni sono effettivamente malvagi e non tutti i guardiani sono buoni. Se si considera che poi i demoni non hanno anima è chiaro che per Layla sarebbe molto più semplice cedere al lato oscuro dell'amore e della seduzione.
Grazie a Roth, Layla smette di vedere il mondo solo in bianco e nero, notando tutta una serie di sfumature a cui non aveva mai fatto caso. La vicinanza con il demone, poi, le permette di scoprire anche il suo lato oscuro, demoniaco, che da sempre ha rinnegato e odiato.
Layla mi è piaciuta un sacco: non solo è estremamente vera perché si comporta e agisce come una qualsiasi ragazzina di diciassette anni che sta scoprendo se stessa, ma anche perché è forte e determinata. Sì, ci sono state delle situazioni in cui l'avrei presa a schiaffi, ma nulla di preoccupante, nulla che un cuore indeciso e in crescita non avrebbe fatto.
Poi ci sono Zayne e Roth, due personaggi maschili che più antitetici non potevano essere. Il primo è un guardiano, il secondo è un demone, niente meno che la spalla del Boss (sì Satana, il diavolo, il Boss). Zayne è tanto biondo quanto puro, coraggioso, altruista ed eroico, Roth ha i tratti scuri tipici del bad boy, sarcastico, irriverente, impudente, ma capace di gesti altruistici che vanno oltre la sua natura e oltre la sua comprensione. Mentre Zayne rappresenta la sicurezza, la famiglia, il conosciuto, Roth è sicuramente il dubbio.
L'autrice non ci presenta dei personaggi piatti, ma Layla, Roth e Zayne hanno mille colori diversi e il lettore non può fare a meno di amarli, affezionarsi a loro, ridere con loro, soffrire con loro. 
Infine, a coronare questa piccola opera d'arte, c'è la penna della Armentrout: lo stile è sarcastico, ironico e geniale. La scrittrice alterna momenti dolcissimi a momenti davvero dolorosi, e ogni singolo sentimento passa le pagine per arrivare al lettore. 
Non lasciatevi ingannare dal solito triangolo, perché in questa serie niente è banale e scontato. Niente. Non lasciatevi nemmeno ingannare dai titoli italiani. Non so perché siano stati tradotti in questo modo. Fidatevi: questa serie è pazzesca.
Non vedo l'ora di leggere l'ultimo volume. Non riesco a credere di dover aspettare fino all'estate!


Allora, chi di voi ha letto questa serie?
Che ne pensate?

Serie THE DARK ELEMENTS
0.5 - Dolce come il miele - 22 settembre 2014
1 - Caldo come il fuoco - 18 settembre 2014
2 - Stone cold touch - 11 agosto 2014 ( inedito in Italia)
3 - Every last breath - 28 luglio 2015 (inedito)

Rosy

Commenti

  1. Ciao Rosy, questa è una delle serie che vorrei leggere, anche perchè la Armentrout è una autrice che hanno letto praticamente tutti tranne me >-< Speriamo bene... prenendo già una bella cotta per Roth ahahah xD

    RispondiElimina
  2. Cinque stelline? Avevo sottovalutato questa serie, mi sa che un pensierino dovrò farcelo! :3

    RispondiElimina
  3. Sembra carino ^^ Io l'avevo accantonato perché pensavo si trattasse del solito triangolo amoroso ma se dici che non è banale, lo riprendo in considerazione :) Secondo te meglio questa serie o la serie Lux? Io ho letto Opal e Onyx e devo dire che in entrambi lo stile dell'Armentrout mi è piaciuto un sacco!

    RispondiElimina
  4. Questa! Decisamente meglio questa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora devo assolutamente leggerla!

      Elimina
  5. Ho appena finito White hot kiss, e anche se all'inizio ero scettica mi sono veramente ricreduta! La Armentrout ha uno stile veramente scorrevole che si legge con immenso piacere! Una volta iniziate, le storie danno assuefazione! Ho intenzione di iniziare Wicked e poi di riprendere con Stone cold touch! :)

    RispondiElimina
  6. Ammetto di non aver mai preso seriamente in considerazione questa serie, ma potrei aver fatto un piccolo errore di giudizio. La tua recensione mi ha fatto venir voglia di correre a recuperare tutti i libri della serie, così sulla fiducia :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Lasciate un segno del vostro passaggio, sarò felice di rispondere ai vostri commenti!

Post popolari in questo blog

L'accademia del bene e del male di Soman Chainani

Buon sabato a tutti!
Ieri sono riuscita a finire di leggere L'accademia del bene e del male che mi è stato inviato dalla CE. Colgo l'occasione per ringraziare lo staff della Mondadori che è sempre molto gentile.
L'accademia del bene e del male è un libro bellissimo, non solo per la storia che racconta ma anche per la sua estetica.



Dentro la foresta primordiale  c'è un'accademia del bene e del male.  Ci sono due castelli, due teste gemelle:  uno benigno e l'altro maligno.  Prova a fuggire: le vie son bloccate.  L'unica uscita è una storia di fate
Titolo: L'accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 499
Prezzo: 17,00 €


E MEZZO

Trama: Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette …

Recensione: PERCY JACKSON E GLI DEI DELL'OLIMPO - IL LADRO DI FULMINI di Rick Riordan

Buona domenica lettori,
oggi voglio parlavi del primo volume della saga di Rick Riordan, Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo.
Inizialmente avevo pensato di raggruppare in un unica recensione il parere sui primi due libri, ma credo che Il ladro di fulmini, come libro introduttivo, meriti un post tutto per se.


Titolo:Il ladro di fulmini
Autore: Rick Riordan
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 363
Prezzo: € 17,00 (Versione tascabile € 5,00)

Trama: Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza …