Passa ai contenuti principali

The Bookshelf presents: Sotto l'albero di Natale


Buongiorno lettori!
Finalmente, finally, sono riuscita a montare la nuova grafica. Ci lavoro da un po' e con il tempo limitato che ho ci ho messo una vita.
L'idea che avevo in mente era quella di "copiare" le grafiche semplici e luminose della più famose fashion-blogger, perchè, andiamo...sono fighissime. Non so se ci sono riuscita appieno ma credo che questa grafica si avvicini molto all'idea che avevo.
Che ve ne pare?
Anche oggi sono riuscita a ritagliare cinque minuti dal mio studio. Devo per forza dedicarmi un pochino alla blogosfera perchè in questo periodo i vari blog che seguo stanno organizzando delle cose davvero carine per Natale e per l'anno che verrà che non posso fare a meno di partecipare e condividere con voi.
Oggi sono passata da Mel e Mys di The Bookshelf e ho notato che qualche giorno fa hanno riproposto "Sotto l'albero di Natale", un'iniziativa davvero carina a cui avevo partecipato un paio di anni fa. Mel e Mys l'hanno presa in presito da Alexiel del blog Viaggiatrici immobili.
Inutile dire che partecipo anche ora.

Non bisogna far altro che esprimere desideri
Infatti, si deve creare una lista di 10 desideri che gli elfi si sforzano di realizzare. Gli elfi sono gli altri partecipanti al gioco. Ognuno di noi nel suo piccolo può rendere felice un'altra persona, a volte basta poco: una parola, un sorriso, un disegno.

Regolamento
(è lo stesso che trovate su The Bookshelf)
  1. Se siete blogger, aprite un post nel vostro blog. Il post dovrà comprendere questo regolamento (in modo che chiunque legga sappia di cosa si tratta), una lista di 10 desideri e la lista dei partecipanti con il link alla loro wishlist natalizia.
  2. Una volta che avete deciso di partecipare, passate a commentare il post introduttivo su The Bookshelf con il link della vostra wishlist. 
  3. Se siete lettori, lasciate un commento con la vostra wishlist e il vostro indirizzo email, sempre nel post introduttivo. Ci sarà una pagina apposita in cui verranno indicate tutte le wishlist dei blogger. N.B: l'indirizzo email serve per poter essere contattati da chi voglia esaudire uno dei vostri desideri.
  4. ATTENZIONE: non è obbligatorio realizzare desideri. Lo scopo di questa iniziativa è regalare sorrisi e questo può essere fatto anche solo con un commento gentile.
  5. Cosa si può desiderare? Riporto, come ha fatto Mel, le parole di Alexiel:
Qualsiasi cosa che sia attinente al nostro piccolo universo letterario: magari desiderate un libro e una di noi lo possiede, molte di noi hanno romanzi che non vogliono più o di cui vogliono sbarazzarsi, ciò che a uno non piace potrebbe portare il sorriso sul volto di qualcun altro; ebook e pdf di libri che cercate da tempo, in fondo sappiamo tutti che ne abbiamo a bizzeffe e loro attendono solo di essere letti; segnalibri, quaderni, anche solo una storia. C'è chi ha la mania di collezionare cartoline per inserirle nei libri, chi preferisce i segnalibri, c'è chi adora scrivere a mano e si riempie di blocchi o di post-it e chi scrive racconti per passione e potrebbe condividerne uno o magari siete un autore e potete regalare una copia del vostro romanzo autografata.
Insomma potete desiderare ciò che volete, dalle cose più semplici, magari anche legate a un fandom ("Vorrei leggere una Fanfiction su Shadowhunters in cui si approfondisce il rapporto tra Alex e Magnus", "Vorrei un disegno di Tris e Four di Divergent"), a quelle che richiedono un minino sforzo ("Vorrei un segnalibro con il mio nome sopra", "Vorrei il romanzo Fangirl di Rainbow Rowell), fino alle più complicate ("Vorrei una nuova libreria IKEA perché la mia è piena", "Vorrei una copia autografata di Allegiant").
L'importante è che si tratti di cose che desiderate e le altre persone partecipanti all'iniziativa cercheranno - nel loro piccolo - di realizzare questi desideri. È chiaro che non potrò pagare una libreria nuova a nessuno, ma magari posso regalare un libro che ho e non leggo. Mi raccomando, ricordatevi di aggiornare la vostra pagina con i vari partecipanti e se aderite all'iniziativa provate a realizzare i desideri degli altri, non è un obbligo, ma non è molto corretto sperare solo di vedere realizzati i propri desideri senza fare nulla per gli altri. Non dovete fare regali che includano spendere dei soldi, non è richiesto, a volta basta un follower in più, un commento, un consiglio per rendere felice qualcuno.
Ripeto, non ci sono obblighi, nessuno vi punterà una pistola alla testa perché realizziate i sogni degli altri, né è garantito che i vostri desideri verranno esauditi, però ricordatevi che è Natale enon c'è niente di più bello che sapere di avere reso qualcuno un po' più felice.
INOLTRE, IL 25 DICEMBRE MEL E MYS SCEGLIERANNO A SORTE UN PARTECIPANTE E GLI INVIERANNO UN REGALO BONUS: LA LORO WOLVERINE BOX, CONTENETE UN CARTACEO, I LORO SEGNALIBRI, QUALCHE DOLCEZZA E "TANTE IDIOZIE VARIE".

La mia wishlist
  1. Adesivi, washi tape (scotch colorati e decorati), penne colorate. Non so se ve ne siete accorti, magari chi segue il mio profilo Istagram si, ma sono una planner addict e adoro tutto quello che è cancelleria.
  2. Leuchturm 1917 A5 dotted. Questo è un desiderio super, lo so. La leuchturm 1917 è un taccuino, un notebook, tipo quelli della Moleskine, ma più bello! Sono in fissa per quest'oggetto. Ce n'è di tutti i colori e le grandezze. Mi piace un sacco.
  3. Una mug tema Harry Potter. (Magaaaariiiii!).
  4. Una copia de Il signore degli Anelli. Ho prestato la mia e non è mai più tornata indietro. Disperazione!
  5. Più follower e commenti qui sul blog. Vi prometto che io sarò molto più attiva di come sono stata in quest'ultimo periodo.
  6. Candele profumate.....sono così natalizie e confortanti e accoglienti e abbraccievoli (ok sto esagerando).
  7. Album da colorare. Ne ho comprati due e li ho regalati e ho iniziato un Mandala, di quelli che si trovano da Tiger. Ho scoperto che sono un toccasana per i miei nervi.
  8. Un cartaceo a sorpresa. Un libro a scatola chiusa scelto appositamente per me.
  9. Una cosa, qualsiasi cosa, a sorpresa. Adoro le sorprese non lo avete capito?
  10. Una scatola di pastelli colorati. Beh.....fanno il paio con il libro da colorare no?
  11. Un charm pandora....ah no.....erano solo 10 i desideri! Ooops.
La mia mail è : insideabookblog@gmail.com


Ecco qui. Credo di aver fatto tutto. Nonappena saranno disponibili i link con i partecipanti aggiornerò questo post.
E voi? 
 Cha fate? 
 Non partecipate? 
 Rosy

Commenti

Post popolari in questo blog

L'accademia del bene e del male di Soman Chainani

Buon sabato a tutti!
Ieri sono riuscita a finire di leggere L'accademia del bene e del male che mi è stato inviato dalla CE. Colgo l'occasione per ringraziare lo staff della Mondadori che è sempre molto gentile.
L'accademia del bene e del male è un libro bellissimo, non solo per la storia che racconta ma anche per la sua estetica.



Dentro la foresta primordiale  c'è un'accademia del bene e del male.  Ci sono due castelli, due teste gemelle:  uno benigno e l'altro maligno.  Prova a fuggire: le vie son bloccate.  L'unica uscita è una storia di fate
Titolo: L'accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 499
Prezzo: 17,00 €


E MEZZO

Trama: Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette …

Recensione: serie THE DARK ELEMENTS di Jennifer Armentrout

Buon secondo giorno dell'anno.
Oggi voglio parlarvi della nuova serie della Armentrout che è sbarcata in Italia da poco grazie alla Harlequin. The Dark Elements è composta da tre volumi più un prequel. In Italia sono stati pubblicati solo il prequel e il primo volume, per ora, mentre il secondo ho dovuto per forza leggerlo in lingua, perché non potevo proprio aspettare. Il terzo e conclusivo capitolo della trilogia è previsto in madre patria per il 28 luglio 2015, stando a quello che ci dice Goodreads, per cui dobbiamo aspettare per forza.




Titolo:Dolce come il miele Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 114
Prezzo: € 2,49

Trama: Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il cons…

Recensione: PERCY JACKSON E GLI DEI DELL'OLIMPO - IL LADRO DI FULMINI di Rick Riordan

Buona domenica lettori,
oggi voglio parlavi del primo volume della saga di Rick Riordan, Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo.
Inizialmente avevo pensato di raggruppare in un unica recensione il parere sui primi due libri, ma credo che Il ladro di fulmini, come libro introduttivo, meriti un post tutto per se.


Titolo:Il ladro di fulmini
Autore: Rick Riordan
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 363
Prezzo: € 17,00 (Versione tascabile € 5,00)

Trama: Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza …